Sogno di una notte di mezza estate

©Marco Borrelli
TitoloSogno di una notte di mezza estate
Anno di messinscena2013
RegiaRiccardo Cavallo
TraduzioneSimonetta Traversetti
Note di regiaPDF

Sinossi

Una storia che continua ad emozionare e a far sognare raccontando il tempo breve della felicità con un sottile sottofondo di malinconia. L’opera è stata scritta in occasione di un matrimonio e rappresenta, come una scatola cinese, un mondo stregato in cui dominano il capriccio e il dispotismo. Linguaggi diversi che si intrecciano: quello delle fate che alterna al verso sciolto, canzoni e filastrocche, e quello degli artigiani, in cui la prosa di ogni giorno è interrotta dalla goffa parodia del verso raffinato.

Cast artistico

Interpreti (in ordine alfabetico):

Nick Bottom: GEROLAMO ALCHIERI

Titania: CLAUDIA BALBONI

Elena: FEDERICA BERN

Demetrio: SEBASTIANO COLLA

Ippolita: FRANCESCA DE BERARDIS

Snug: ROBERTO DELLA CASA

Teseo: NICOLA D’ERAMO

Lisandro: DANIELE GRASSETTI

Puck: FABIO GROSSI

Ermia: VALENTINA MARZIALI

Tom Snout: CLAUDIO PALLOTTINI

Fairy: ANDREA PIROLLI

Maestro di cerimonie: RAFFAELE PROIETTI

Oberon: CARLO RAGONE

Egeo: ALESSIO SARDELLI

Peter Quince: MARCO SIMEOLI

Francis Flute: ROBERTO STOCCHI

Cast tecnico

COSTUMI: Manola Romagnoli

SCENE: Silvia Caringi e Omar Toni 

ASSISTENTI ALLA REGIA: Annalisa Biancofiore ed Elisa Pavolini

DISEGNO LUCI: Umile Vainieri

PROGETTO FONICO: Franco Patimo


Materiale d’archivio consultabile in sede

Video
Foto
Copioni
Bozzetti
Dati statistici del pubblico
Studi critici
Rassegna stampa

Anteprima

I commenti sono chiusi.