La serie ‘Shakespeare’s Tragic Heroes’ su Rai Play

Sono disponibili sul sito di Rai Play le sei puntate della serie “Shakespeare’s Tragic Heroes“, un programma di Daniela Delfini scritto con Denise McNee, prodotto da Rai Cultura e diretto da David Emmer.

Consulente scientifica del programma, la direttrice del nostro archivio Silvano Toti Globe Theatre, Maddalena Pennacchia, che è presente in tutte le puntate con interventi di approfondimento sui singoli drammi shakespeariani. Hanno inoltre preso parte al progetto Carlotta Proietti, che ha parlato del ruolo di Emilia in Othello, e Daniele Salvo nelle sezioni sulla storia della performance in Italia. Le puntate mostrano anche alcuni estratti da produzioni del Silvano Toti Globe Theatre, Otello (regia di Marco Carniti, 2018), Re Lear (regia di Daniele Salvo, 2008) e Macbeth (regia di Daniele Salvo, 2017).

I protagonisti delle principali tragedie shakespeariane analizzati nei loro vari aspetti drammaturgici, psicologici, antropologici; alla ricerca di ciò che rende questi personaggi immortali, archetipi potenti e credibili dell’animo umano e per questo ancora oggi fonte di ispirazione per lo story telling in ogni sua forma, dalla narrativa al cinema, dal teatro alle serie tv. Interventi di esperti e interviste arricchiti da repertorio e materiale iconografico, si alternano all’interpretazione in lingua inglese dei principali monologhi tratti dalle tragedie di Shakespeare e a suggestive riletture che ripropongono i personaggi shakespeariani in chiave contemporanea.

Le sei puntate sono dedicate ai personaggi tragici di Titus Andronicus, Hamlet, Othello, King Lear, Antony and Cleopatra e Macbeth.

I commenti sono chiusi.